-20%** con codice TUTTO20
TENUTA BARON WINERY
TENUTA BARON WINERY

Tenuta Baron Winery

Tenuta Baron è un'azienda vinicola situata nelle fertili colline della regione vinicola DOCG Asolo Prosecco, in Italia. Questa proprietà spaziosa abbraccia un totale di 10 ettari, di cui la metà è dedicata ai vigneti, creando un vero e proprio ecosistema autonomo. Qui, vengono prodotti vini di alta qualità, ottenuti dalle uve coltivate dalla famiglia Baron , seguendo pratiche di coltivazione sostenibili.

La storia dell'Azienda Agricola Tenuta Baron ha inizio negli anni '70, quando Domenico Baron acquistò la storica Villa Persicini, risalente al Seicento, insieme ai terreni circostanti. Con grande dedizione, ha restaurato questa antica tenuta di campagna, che un tempo ospitava il primo re italiano, Vittorio Emanuele II. Questo restauro ha incluso anche la riqualificazione dei vigneti e degli uliveti che forniscono i frutti fondamentali per i prodotti dell'Azienda Agricola Tenuta Baron. Ancora oggi, "Nico" è il proprietario della tenuta. I suoi figli, Massimo e Giacomo Baron, insieme al responsabile aziendale Andrea Sbrissa, si dedicano con passione alle attività nei vigneti e in cantina.

Al centro di tutte le attività svolte nella villa e nella cantina di Tenuta Baron, c'è un profondo amore da parte di Nico e dei suoi figli per la vita in questo splendido paesaggio nativo. Pertanto, una delle loro principali preoccupazioni è la promozione, la preservazione e l'espansione di un ambiente naturale e sano nei loro vigneti. L'approccio alla produzione in cantina presso Tenuta Baron rispecchia questa connessione con la natura e la tradizione.

I loro pregiati vini rossi maturano in botti di rovere nella vecchia cantina, costruita contemporaneamente alla villa.  Successivamente, questi vini di alta qualità vengono trasferiti nella cantina di stoccaggio climatizzata naturalmente, dove vengono conservati alle temperature ideali, tra i 16 e i 18 °C.

Tenuta Baron Winery si trova nelle dolci colline delle Prealpi Trevigiane, nella regione del Veneto. Qui, il clima è gradevolmente mite e soleggiato, un ambiente ideale per la coltivazione di varietà di uve come Glera, Incrocio Manzoni, Chardonnay, Merlot, Cabernet Sauvignon e Syrah. I terreni prevalentemente argillosi, con il loro alto contenuto di nutrienti e la capacità di trattenere l'umidità, forniscono una base ottimale per la crescita delle viti. Questo contribuisce a rendere i vini di Tenuta Baron particolarmente ricchi e complessi.

Tipi di vino
Spumante, Bianco, Rosato, Rosso
Uvaggio
Glera, Incrocio Manzoni, Chardonnay, Merlot, Cabernet Sauvignon, Shiraz
Superficie
10 Ettaro
Produzione annuale
120000 Bottiglie
Migliori terreni
Glera
Suoli
Argilla
Proprietario
Domenico Baron
Enologo
Francesco Giacomazzi, Andrea Sbrissa
Associati con
Consorzio di Tutela vini Asolo e Montello